Docenti

Pubblicazione PTOF e PdM aa.ss. 2019-2022

Ai Docenti

Si pubblicano di seguito i materiali di cui si è parlato nel collegio dei Docenti del 24 gennaio u.s. le griglie di I e II prova scritta sono quelle definitive ,approvate dal dipartimento di Lettere.

Cordialità.

Eleonora Saia

Ai docenti dipartimento linguistico-letterario

come da accordi intercorsi nella serata del 6 dicembre u.s.,si pubblicano ,in allegato, le proposte sulle nuove griglie di valutazione per la correzione delle prove scritte agli esami di stato,secondo i dettami della riforma, ex decr. leg.vo 62/2017. le stesse, dopo attenta visione e opportune modifiche e/o integrazioni dovranno essere approvate dal collegio dei docenti di gennaio 2019 e potranno essere utilizzate nel secondo quadrimestre del corrente a.s.

Cordialmente.

  Rende, 7 dicembre 2018                                                     La Preside

                                                                                             Eleonora Saia

Ai Sigg. Docenti

Si prega di prendere visione dei documenti allegati ,in modo da arrivare al Collegio prossimo di inizi dicembre con le idee chiare per le eventuali modifiche o integrazioni , al fine di pervenirne ad approvazione.

Qualsiasi osservazione  o chiarimento vanno rappresentati in presidenza.

Si ringrazia della collaborazione.

cordialmente 

la preside

Ai Sigg. Docenti

Loro Sedi

 

OGGETTO: Rilevazione priorità formative PNF II^ annualità a.s. 2017/2018.

 

 

L’Istituto Comprensivo “Don  Milani-De Matera “, ScuolaPoloperlaformazionedellescuoledell’AMBITOTerritoriale1di Cosenza, si appresta ad effettuare una serie di azioni, previste dalla nota MIUR N°47777 dell’08/11/2017, utili ad elaborare una sintesi dei singoli Piani Formativi delle Scuole della rete di Ambito, quindi, una sorta di “rielaborazione dei vari Piani di ogni singola Scuola per obiettivi, contenuti e tematiche” al fine di predisporre il PNF di Ambito II^ annualità, così per come richiesto dall’USR Calabria con Nota n. 52 del03/01/018.

A tal proposito si ritiene opportuno ricordare che il MIUR e l’USR Calabria propongono di indirizzare i PianiFormatividiAmbitoversoalcuneareedipriorità,pertanto,larilevazioneverteràsulleseguentitematiche:

 

 RILEVAZIONEn.1

  1. 1.Competenze e connesse didattiche innovative: RETI DISCOPO;
  2. 2.Valutazione degli apprendimenti: RETI DISCOPO;
  3. 3.Insuccesso scolastico e il contrasto alla dispersione: RETI DISCOPO.

Si ricorda che, come deliberato nella Conferenza di Servizio dell’11/01/2018, relativamente alle Reti di scopo (fortemente auspicate dalla recente normativa) le stesse si dovranno costituire su queste tre tematiche.

RILEVAZIONE n.2

  1. a.Percorsi sperimentali CLIL nel primociclo;
    1. b.Completamento e rafforzamento della formazione linguistica per i docenti della scuolaprimaria

RILEVAZIONE n.3

INCLUSIONE

 

RILEVAZIONE n.4

INFANZIA:

  1. 1.U.F. rivolta a consolidare le pratiche educative e didattiche in una logica di continuitàeducativa;
  2. 2.U.F. rivolta a sviluppare competenze pedagogiche ed organizzative in vista dell’assunzione di compiti di coordinamento pedagogico.

RILEVAZIONE N.5

RETI DI SCOPO EVENTUALMENTE GIA’ COSTITUITE.

                                                                                                

Si ricorda che ogni Unità formativa è di n. 25 h , così articolate:

- n. 6 h in presenza, con n. 2 seminari fissati dalla scuola POLO e aperti ai docenti delle scuole di ambito e pari grado di istruzione che si sono registrati a quell’attività;

- n. 6 h in presenza, con attività laboratoriali, su consegna dei formatori e curvatura al proprio PTOF e PdM di Istituto attraverso due pomeriggi da fissare presso la propria scuola , con

coordinamento del DS e tutor d’aula selezionati dalla scuola POLO attraverso bando aperto ( e già scaduto);

- n. 13 h di lavoro in rete di cui:

  • ·n. 6 ore di piattaforma XAMP dedicata;
  • ·n. 4 ore di documentazione e di restituzione/rendicontazione con ricaduta nell’Istituto
  • ·n. 2 ore di approfondimento personale e/o collegiale;
  • ·n. 1 ore di progettazione

 

Al fine di definire il Piano Formativo di Ambito  , pertanto , le singole Istituzioni Scolastiche dovranno  far pervenire le proprie esigenze formative alla Scuola Polo,entro e non oltre il25/01/2018.

Dal momento che per tale data è fissato il Collegio dei Docenti che ,al terzo punto all’o.d.g., prevede proprio la formulazione del Piano di formazione di Istituto, al fine di comunicare l’adesione della scuola al PNF di Ambito si prega di compilare l’allegato prospetto di rilevazione dei bisogni formativi, da riconsegnare in Presidenza entro le ore 12.00 di Giovedì 25 gennaio p.v.

 

Si ringrazia per la fattiva collaborazione.

 

Rende, 22 gennaio 2018

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

(Prof.ssa Eleonora Saia)

 

 

 

Prot.2906 C/1                                                                                                  

 

                                                             AL PERSONALE DOCENTE

                                                                     E NON DOCENTE  

                                                    

 

Oggetto: Documentazione per la fruizione dei benefici della lg 104/92 e ss.mm.

 

Con la presente si comunica  a tutto il personale di prendere visione delle modifiche di legge intervenute in merito quanto specificato in oggetto,con conseguente nuova modulistica da presentare alla scuola per ottenere i benefici della l.104/92 . I relativi file sono disponibili sul sito Webdella scuola , sezione docenti. Si pregano gli interessati di scaricare   la modulistica  e consegnarla in segreteria entro il 30 settembre 2017.

Rende,7 settembre 2017

                                               Il Dirigente Scolastico

                                                   Prof.ssa Eleonora Saia

 

 

AVVISO

SI PUBBLICANO ,DI SEGUITO, I DOCUMENTI DELLE QUINTE CLASSI PER GLI ESAMI DI STATO.

CORDIALMENTE.

LA PRESIDE

prof.ssa Eleonora Saia

 

Pagina 1 di 2

Inizio pagina