Prot. n. 814   C/29                                                   Rende, 13/03/2017

 

-       AI SIGG. DOCENTI

-       ALBO DELLA SCUOLA

-       SITO WEB

                            S  E  D  E

                                     

Oggetto: Esami di Stato  a.s. 2016/17. Presentazione on line delle schede di partecipazione alle commissioni d’esame – modelli ES -1.

 

La circolare del MIUR n. 2  deL 09/03/2017  conferma ,come nei precedenti aa.ss.,che la trasmissione delle istanze di partecipazione alle commissioni degli esami di Stato (modelli ES-1) dovrà essere effettuata esclusivamente attraverso la  funzione web, istanze on line

Al fine di agevolare tale procedura  e di evitare picchi di accesso ai sistemi informativi che possano pregiudicarne la funzionalità, si invitano i Signori Docenti:

 

1.A verificare la validità dell’accesso alla propria utenza POLIS, qualora abbiano  già formulato istanze on line    ( ad esempio, per mobilità) e, nel caso in cui l’utenza non sia più operativa, a rinnovare la procedura;

 

2. Ad effettuare la procedura di registrazione nel sistema POLIS, con il prescritto riconoscimento, qualora non siano registrati.

 

La trasmissione del modello ES1 dovrà avvenire, per tutti, come riportato nell’allegato 5 alla presente circolare,  da giorno 10 marzo 2017 a giorno 27 marzo 2017,entro le ore 14,00 .

 

Il modello ES-1,allegato alla Circolare n.2/2017 dl MIUR contiene in calce tutte le istruzioni concernenti la modalità di compilazione.

Si raccomanda nella compilazione e trasmissione del modello, tramite l’istanza POLIS, un’attenta lettura delle istruzioni, con particolare riguardo:

  1. 1)Posizione giuridica ( F per docenti a tempo indeterminato; non ci sono ,nel corrente a.s.,posizioni giuridiche E poiché i collaboratori del DS sono referenti per il plico telematico nelle rispettive sedi dell’Istituto e quindi esonerati dalla partecipazione agli Esami di Stato; non abbiamo docenti in posizione giuridica H o I)

 

 

 

 

 

  1. 2)Dati di insegnamento: per riportare il codice corrispondente alla materia di nomina è necessario consultare il DM 41/2017, che si allega alla presente, in cui sono riportati a seconda delle commissioni cui si vuole concorrere ( All. 1- Licei; All. 2- Ist. Tecnici; All. 3-Ist. Professionali), la denominazione della materia, il cod. di nomina, la cl.di concorso.
  2. 3)Tipologia di domanda:  per la nomina a Presidente necessitano 10 anni di ruolo;
  3. 4)Anni di servizio in ruolo: va inserito il totale degli anni utili alla ricostruzione di carriera ,tenendo presente che:

- se gli anni di ruolo sono inferiori a 18, il pre-ruolo concorre alla ricostruzione ai fini giuridici ed economici  con i primi 4 anni per intero e i successivi a 2/3

- se gli anni di ruolo sono pari o superiori a 18 ,il pre-ruolo si considera per intero

 

Ad ogni buon fine ,poiché per dovere di ufficio la scuola è tenuta a controllare e garantire la veridicità dei dati, prima di inserire il dato si può consultare l’allegato “Servizio  di insegnamento”,accluso alla presente e all’uopo predisposto dagli uffici del Personale.

 

5)Sedi di servizio: riportare in maniera corretta  il cod. ministeriale della sede in cui si presta servizio nell’anno scolastico in corso e degli ultimi due anni, anche al fine di evitare errori od omissioni, e prevenire l’insorgere di situazioni di contenzioso.

I docenti utilizzati dovranno riferirsi e  indicare la sede di titolarità, che per legge gestisce le domande on-line; la nostra scuola non potrà intervenire su SIDI per correggere o modificare.

 

La Circolare n. 2/2017 e i relativi allegati sono consultabili sul sito del MIUR e su quello della scuola, www.liceoclassicorendecs.gov.it,.

Sono obbligati alla presentazione della scheda:

 

 

 

Sono, comunque, obbligati alla presentazione della scheda i docenti con almeno dieci anni di ruolo, in servizio presso istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado, se non designati commissari interni.

 (Per la nomina a Presidente necessitano 10 anni di ruolo).

 

Hanno facoltà e non obbligo di presentazione delle schede:

 

 I docenti con rapporto di lavoro a tempo parziale hanno, tuttavia, la facoltà di presentare la scheda di partecipazione alla commissione d’esame in qualità di presidenti e/o commissario esterno e possono essere designati commissari interni.

 

 I docenti di sostegno possono essere designati commissari interni. Hanno facoltà di presentare domanda per la nomina a presidente e commissario esterno (vedi punto 2.c.d),

che richiama l’art.  del DM n. 6/2007 ,ossia l’equiparazione alle posizioni giuridiche F/H/I/M.

L’interpretazione data dall’USR competente e ribadita dal funzionario A. Sessa nella Conferenza di servizio,tenutasi presso l’IIS Valentini di Castrolibero il 10 marzo u.s.,è che nell’a.s. precedente gli stessi abbiano insegnato nelle classi per almeno 1 anno la disciplina per cui chiedono di fare il commissario esterno.

Nella speranza di poter essere stata utile,si raccomanda puntuale adempimento.

Cordialmente,

                                                            

Il Dirigente Scolastico

(Prof.ssa Eleonora SAIA )

                                                                                                                              

 

 

 

Allegati:
Scarica questo file (1_Allegato_al_DM-Licei-18-01-2017.pdf)1_Allegato_al_DM-Licei-18-01-2017.pdf[ ]76 kB
Scarica questo file (2_Allegato_al_DM-Tecnici-18-01-2017.pdf)2_Allegato_al_DM-Tecnici-18-01-2017.pdf[ ]65 kB
Scarica questo file (3_Allegato_al_DM-Professionali-18-01-2017.pdf)3_Allegato_al_DM-Professionali-18-01-2017.pdf[ ]82 kB
Scarica questo file (cm 2_17 Esami di Stato.zip)cm 2_17 Esami di Stato.zip[ ]1199 kB
Scarica questo file (Decreto_Ministro_Scelta_Materie_Es_St_2017.pdf)Decreto_Ministro_Scelta_Materie_Es_St_2017.pdf[ ]141 kB
Scarica questo file (ESAMI DI STATO 201617.pdf)ESAMI DI STATO 201617.pdf[ ]352 kB